TIPO DI PROGETTO:    La formazione Erasmus + KA2 strategica PartnershipsforVocationalEducationand

Nome del progetto :   Teaching and learning microcontrollers via PicBasicPro (PBP) lingua in VET

PROGETTO NO :           2016-1-TR01-KA202-033963

DATA DI PROGETTO:  15-09-2016 AL 15-09-2018 (24 mesi)

Riassunto del progetto

La tecnologia si sta sviluppando molto velocemente e oggigiorno è un elemento indispensabile che si sta espandendo in modo verticale molto velocemente, parallelamente con il miglioramento orizzontale degli anni scorsi. In questo modo gli sviluppi tecnologici costringono le persone a migliorarsi continuamente anche nel proprio lavoro. Più che in altri campi, un rapido sviluppo è stato fatto nell’elettronica e nell’informatica. Questo sviluppo ha portato alla produzione di sistemi di controllo molto complessi , la produzione di microcontrollersta prendendopiede su questi complicati sistemi. Accanto allo sviluppo dell’hardware della produzione dei microcontrollori, anche la tecnologia software ha fatto di pari passo grandi progressi.
In quanto insegnanti di istituti in cui si insegna la tecnologia del microcontroller, è necessario che seguiamo il suo sviluppo a livello mondiale.
Il progetto “Teaching and learningmicrocontrollers via PicBasicPro (PBP) language in VET” si proponedi capire quali microcontroller e linguaggi di programmazione dovrebbero essere usati, quali metodi dovrebbero essere seguiti nel curricolo, quale attrezzatura dovrebbe essere usata nelle applicazioni e quali testi dovrebbero essere usati durante le lezioni in classe e nei laboratori.
Questa è la ragione per cui stiamo progettando di sviluppare un modello nel quale gli studenti e gli insegnanti possano comparare la loro conoscenza con altri paesi interagendo insieme a loro. In questo modo, avranno l’opportunità di raggiungere le conoscenze, per sviluppare le applicazioni dei microcontrollori e per adattarli alle loro scuole.
Il principale obiettivo di questo progetto è mettere a confronto i diversi sistemi educativi e metodi di insegnamento per scambiarsi le migliori pratiche, anche durante lo scambio della visite nelle proprie scuole.
I partecipanti del progetto sono insegnanti di elettrotecnica, elettronica, informatica, nelle scuole professionali (della Turchia, Italia, Spagna, Portogallo, Romania, Grecia) e che insegnano microcontrollernelle scuole professionali.
Le attività progettuali includeranno lo scambio dell’informazione, condividendo e analizzando le migliori pratiche; confrontandole e adattandole alle proprie attività e ai propri ambienti, creando moduli e kit sperimentali. Le attività del nostro progetto hanno l’obiettivo di stabilire le condizioni per apprendere ed insegnare a tutti gli insegnanti e studenti delle scuole professionali.
Per un apprendimento efficace, gli insegnanti necessitano di rafforzare il loro ruolo come facilitatori dell’apprendimento. Hanno bisogno di nuovi kit sperimentali, moduli, autonomia, tempo, spazio innovazione, lavoro di squadra, feedback, autoriflessione e valutazione. Hanno bisogno di accedere alle opportunità che diano loro la possibilità di migliorarsi professionalmente.
I principali risultati attesi sono:  moduli e applicazioni di microcontrollori, i kit sperimentali, il sito web, un dvd, una manuale del progetto.
La metodologia che è utilizzata per portare avanti il progetto sarà la trasparenza. Tutti doveri e le responsabilità saranno registrate e scritte. I prodotti del progetto non saranno solo descritti, ma anche riprodotti.

Infine, il nostro obiettivo sarà quello di far conoscere il progetto ad altre persone, oltre agli insegnanti, alle scuole professionali che hanno un ruolo importante nella vita educativa e sociale degli studenti degli istituti professionali, anche al mercato del lavoro, ad altre organizzazioni che conducono le stesse attività, alleautorità a livello locale, regionale, europeo. Crediamo che i risultati del nostro progetto avranno effetti a lungo termine sulle scuole professionali e sul mercato del lavoro, grazie anche alla disseminazione delle attività.

PRODOTTI DEL PROGETTO